CANTINE, NEWS, NUOVE SCOPERTE

Spumante dal mare: la brasiliana Miolo sperimenta le bottiglie immerse in grotta sottomarina

unnamedLo spumante immerso ha mostrato 10 volte più composti molecolari che i vini invecchiati con il metodo tradizionale. E’ stato rilavato un gusto più ricco e floreale con note di burro e noci.

Per celebrare il successo di vendite degli spumanti Miolo Cuvée Tradition Brut in terre francesi, il gruppo Miolo investe in unico sistema di invecchiamento e stabilizzazione del prodotto: le bottiglie immerse in grotte sottomarine.

Da poco più di due mesi, un carico di spumante entrato nel mercato di esportazione è stato immerso in mare, in Bretagna-Francia, nell’oceano Atlantico del Nord.

L’intera operazione è stata condotta in grotte sottomarine, creando le condizioni ideali, non solo per l’affinamento, ma anche per dare caratteristiche uniche ai vini sottoposti a questo processo.

Strategicamente immerso nei fondali dell’isola di Ouessant, nella regione conosciuta come Baie du Stiff, le bottiglie di Miolo Cuvée Tradition Brut sono in contatto con le temperature del mare (tra 11 e 13 ° C) e l’aria (8-10 ° C), oltre a ricevere gli influssi benefici delle costanti onde del mare.

Secondo Adriano Miolo, gli effetti sorprendenti delle condizioni di conservazione delle bottiglie sono osservati in ffdsfdsfprove di laboratorio e degustazioni condotte frequentemente per monitorare la maturazione del vino sottoposto al processo di immersione. “In un’analisi di spettrometria di massa, per esempio, uno spumante immerso ha mostrato 10 volte più di composti molecolari di quelli invecchiati con il metodo tradizionale. Questi composti sono responsabili della formazione di aromi e della complessità del vino.”

Sempre secondo Adriano Miolo, in degustazioni alla cieca condotte da esperti del settore, i risultati hanno portato alcuni punti salienti rilevanti per affermare la qualità del processo: lo spumante presenta sapore più ricco e floreale, acquisisse complessità senza perdere freschezza con un aggiunta di note di burro e noci.

Le bottiglie di Miolo Cuvée Tradition Brut sono disposte orizzontalmente in un contenitore speciale e potranno riposare per un anno in una grotta sottomarina. Gli spumanti saranno rimossi dal mare a novembre di quest’anno e venduti in Brasile e in Francia in edizione speciale.

Miolo Cuvée Tradition Brut è prodotto nella Valle dei vigneti (RS) con uve Chardonnay e Pinot Nero con il metodo tradizionale (a fermentazione in bottiglia).

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Follow Vino&Stile on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.559 follower

video – la trouffe noir, luigi ciciriello, Bruxelles

VIDEO – Cantina Scoffone

video – trattoria bolognese, natal, brasile

Video – LVMH a Bruxelles

news dal mondo dello showbiz, cultura, cibo in anteprima

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: