GASTRONOMIA, NEWS

ONCE UPON A KITCHEN 2019

Roberto Cipresso con i più grandi Chef del mondo insieme per l’esperienza gastronomica e sensoriale più attesa dell’anno

Grande attesa per la terza edizione di Once Upon a Kitchen, l’evento enogastronomico più prestigioso d’America, a cura di GR8. Dopo il grande successo delle prime due edizioni – entrambe a New York: ad Ellis Island nel 2017, e presso il Gotham Hall nel 2018 – quest’anno, la ormai celebre e molto ambita charity dinner avrà luogo il 1 Dicembre 2019 a Miami Beach, presso l’iconico New World Center, la sala da concerto e sede della New World Symphony, progettata e firmata da Frank Ghery.

A Roberto Cipresso, winemaker di fama mondiale, il delicato e prezioso compito di affiancare ai piatti di chef internazionali vini altrettanto importanti, e di guidarne la degustazione.

Dopo una cocktail experience di benvenuto ad opera del mixologist Alex Ott, i fortunati commensali avranno il privilegio di godere di una sinfonia di piatti straordinari, ideati e realizzati da quattro tra gli chef più autorevoli, originali ed innovativi al mondo, eccezionalmente insieme in questa occasione speciale: Mauro Colagreco, con il suo Mirazur al primo posto nella classifica “The world’s 50 best Restaurants list 2019”; Massimo Bottura, una vera e propria leggenda della ristorazione italiana, tra le 100 personalità più influenti del pianeta per il 2019 secondo il Time Magazine; Alex Atala, che nel suo D.O.M apre una nuova pagina – sofisticata, d’avanguardia, e sempre sorprendente – per la cucina brasiliana; ed infine Antonio Bachour, il miglior pasticcere al mondo per The Best Chef Awards 2018”.
Sarà sempre Roberto a condurre gli ospiti attraverso una suggestiva ed emozionante wine experience, che vedrà come protagonista il vino Venissa 2015, e con esso le vicende legate alla Venezia nativa, che ne hanno ispirato la creazione.

“È un vero privilegio per me” afferma Roberto Cipresso – che del vino Venissa è anche l’autore assieme alla famiglia Bisol – “avere la possibilità, per il terzo anno consecutivo, di partecipare a questo evento assolutamente unico nel suo genere. E poter abbinare i terroir, le uve, le culture enologiche dei quali sono portavoce, alla “visione”, alle materie prime, allo stile di questi chef davvero eccezionali”.
La regia dell’esperienza sensoriale sarà a cura del Cirque of Life, mentre il charity partner ufficiale della serata è l’associazione Food for Soul. In allegato la brochure dell’evento.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sostieni VinoeStile

I piu’ letti

Vini romeni: vini da scoprire
DUCHESSA LIA BARBARESCO DOCG
S.TO.P. (Suite, Tonica e Prosecco)  il nuovo cocktail dell’estate 2016
Visita alle antiche cantine Uberti in Franciacorta
“CHEF IN PUNTA DI DITA” lo  SPECIALE FINGER VENETO presentato al Governatore Zaia
Spuntano nel vigneto le prime LUNOTTE, per vivere in botte l’esperienza della luna piena

Prosecco Conegliano Valdobbiadene

Follow Vino&Stile on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 1.617 follower

video – la trouffe noir, luigi ciciriello, Bruxelles

VIDEO – Cantina Scoffone

video – trattoria bolognese, natal, brasile

Video – LVMH a Bruxelles

news dal mondo dello showbiz, cultura, cibo in anteprima

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: