NEWS

Montasio Dop: a FICO Eataly World di Bologna con successo

 

Alla tre giorni dedicata alle specialità DOP e IGP il formaggio Montasio ha fatto conoscere al pubblico la sua tipicità e genuinità.

Udine, settembre 2019 – Il formaggio Montasio si è fatto FICO: la dop del Friuli Venezia Giulia è stata tra i protagonisti a “Identità D’Origine” di FICO Eataly World di Bologna, il più grande parco tematico dedicato al settore agroalimentare e alla gastronomia che dal 30 agosto al 1° settembre ha ospitato una tre giorni di incontri, laboratori, degustazioni ed eventi dedicati alle specialità DOP e IGP.

Tra sabato 31 agosto e domenica primo settembre i visitatori hanno avuto la possibilità di conoscere e degustare il formaggio Montasio dop nelle sue diverse sfaccettature, assaporandolo nel suo ampio ventaglio di aromi e sapori.

Unica dop del Friuli Venezia Giulia nel settore lattiero-caseario, questo formaggio attesta alti standard qualitativi confermati dai numerosi controlli e campionamenti svolti mensilmente dal Consorzio che lo tutela, tant’è che il Montasio è uno dei formaggi fra i più controllati del panorama lattiero caseario italiano. Oltre 950 allevatori riconosciuti, 43 caseifici produttori e 16 stagionatori compongono la filiera della dop friulana, tutti soggetti costantemente e puntualmente monitorati.

Prodotto nella zona costituita dai territori dell’intera Regione Friuli Venezia Giulia, dell’intero territorio delle Province di Treviso e Belluno e parzialmente di quelle di Padova e Venezia il Montasio è così legato alla sua zona d’origine che prende il nome dall’omonimo Altopiano situato nelle montagne friulane, tra le Alpi Carniche e Giulia, dove i monaci benedettini già dal 1200 custodivano l’arte di produrre formaggio.

Un formaggio a pasta cotta, semidura che si presenta in quattro diverse stagionature: fresco, mezzano, stagionato e stravecchio, ciascuna con una particolare sfumatura di sapore.

Dai 2 mesi di stagionatura il Montasio è naturalmente privo di lattosio e quindi adatto al consumo anche da parte delle persone intolleranti a questo zucchero. Da ricerche e analisi di laboratorio è emerso che nel formaggio Montasio il lattosio è presente con valori inferiori a 0,01 g per 100 g di formaggio, oltre 10 volte in meno del limite previsto dalla normativa nazionale e comunitaria.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sostieni VinoeStile

I piu’ letti

NASCE IL PROSECCO DOC ROSÉ Zonin Prosecco & Pininfarina ancora insieme
Cantine Gulino: orgogliosa espressione del territorio siciliano  #vino #Italia #Siracusa
TENUTA ARGENTIERA FESTEGGIA IL DECIMO ANNIVERSARIO DI ARGENTIERA
A Bruxelles consegnato il premio  “Marchio Ospitalità Italiana, Ristoranti Italiani nel Mondo”
CHAMPAGNE DE VILMONT,  LO CHAMPAGNE CHE PARLA ITALIANO
RIBOLLA GIALLA MONVIERT D.O.C. Friuli Colli Orientali

Prosecco Conegliano Valdobbiadene

Follow Vino&Stile on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 1.612 follower

video – la trouffe noir, luigi ciciriello, Bruxelles

VIDEO – Cantina Scoffone

video – trattoria bolognese, natal, brasile

Video – LVMH a Bruxelles

news dal mondo dello showbiz, cultura, cibo in anteprima

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: