NEWS

Tre bicchieri gambero rosso 2018: Franciacorta Soul Saten 2011 Contadi Gastaldi e Franciacorta Pas Opere’ 2010 Bellavista

Il Gambero Rosso torna a premiare i vini italiani con il suo prestigioso riconoscimento “Tre Bicchieri”, selezionando le migliori etichette dal Nord al Sud della penisola. Tra i vini più pregiati della Lombardia – che compariranno nell’edizione 2018 della guida Vini d’Italia, una delle più autorevoli del settore – ci sono il Franciacorta Soul Satèn 2011 Contadi Castaldi e il Franciacorta Pas Operé 2010 Bellavista del Gruppo Terra Moretti.

Due etichette che sono un vero e proprio tributo alla terra lombarda, perfetta espressione delle sue ricchezze e della varietà dei suoi frutti. Una terra che in pochi anni si è affermata tra le principali destinazioni enologiche del mondo sapendo esprimere un’identità forte e riconoscibile”, dichiara Francesca Moretti, amministratore delegato del gruppo.

Il Soul Satén di Contadi Castaldi è il risultato dell’evoluzione dell’anima dello Chardonnay, per farlo diventare espressione di freschezza e luminosità: un vino ricavato da un suolo morenico-sottile, capace di esplodere in un bouquet floreale ampio, sostenuto da note speziate e agrumate, vivaci e accattivanti. Sapori in movimento, frutto di una vendemmia, quella del 2011, che porta al naso le note dell’acacia, del biancospino e del gelsomino, tra le quali spuntano sentori agrumati e una speziatura delicata e aromatica. Il palato è diretto, pulito e profondo, persistente nell’armonia tra note morbide e freschezza: un Franciacorta in progressione, nel suo equilibrio tra morbidezza, persistenza e acidità.

Il Pas Operé di Bellavista è un vino essenziale, puro e maschile: uno dei primissimi vini disegnati da Bellavista nel 1979 con l’intento di riunire, in un’unica etichetta, la tradizione e la natura, l’essenza del territorio e lo stile dell’azienda. “Nell’annata del 2010, prodotta anche in formato Magnum, si ritrova il codice genetico delle origini costruito intorno alla forza, al vigore e al carattere” ha commentato l’enologo Mattia Vezzola “Il risultato è un vino puro e intenso, di straordinaria longevità, pensato per dare un piacere assoluto”. 

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sostieni VinoeStile

I piu’ letti

NASCE IL PROSECCO DOC ROSÉ Zonin Prosecco & Pininfarina ancora insieme
Cantine Gulino: orgogliosa espressione del territorio siciliano  #vino #Italia #Siracusa
TENUTA ARGENTIERA FESTEGGIA IL DECIMO ANNIVERSARIO DI ARGENTIERA
A Bruxelles consegnato il premio  “Marchio Ospitalità Italiana, Ristoranti Italiani nel Mondo”
CHAMPAGNE DE VILMONT,  LO CHAMPAGNE CHE PARLA ITALIANO
RIBOLLA GIALLA MONVIERT D.O.C. Friuli Colli Orientali

Prosecco Conegliano Valdobbiadene

Follow Vino&Stile on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 1.612 follower

video – la trouffe noir, luigi ciciriello, Bruxelles

VIDEO – Cantina Scoffone

video – trattoria bolognese, natal, brasile

Video – LVMH a Bruxelles

news dal mondo dello showbiz, cultura, cibo in anteprima

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: