olio di oliva

Olio extra vergine Tenute Parco piccolo: tradizione e innovazione

Alle porte di Carovigno, cittadina dell’Alto Salento, in provincia di Brindisi abbiamo scoperto l’azienda agricola Tenute Parco Picccolo, azienda in cammino verso la riconversione totale della produzione al Biologico.

I circa 700 ulivi di cui molti plurisecolari, con forme affascinanti e particolarissime con nomi di fantasia, che quasi li rendono umani, sono distribuiti su 20 ettari, sono coltivati per la maggior parte con la cultivar Ogliarola e per la restante con Coratina, Cima di Melfi, Leccina da cui viene prodotto l’olio extravergine di oliva a marchio Tenute Parco Piccolo.

La ricerca

L’azienda agricola Tenute Parco Picccolo collabora attivamente con associazioni e ricercatori che hanno da poco fatto interessanti studi sull’innovazione tecnologica per l’estrazione dell’olio. I risultati sono stati presentati a Festival a Milano e Olio Capitale a Trieste e recentemente a Ostuni nell’ambito del Premio Biol. Dalle ricerche condotte dalle Università di Foggia, Università di Bari e Università Rep. Uruguay, emerge una nuova concezione del processo di estrazione dell’olio di oliva tramite microonde e megasuoni, un processo che si avvia a diventare definitivamente continuo, superando gli attuali limiti di discontinuità della fase di condizionamento termico e meccanico attualmente condotto con il classico rimescolamento lento in gramola. L’attività condotta sin dal 2011 sul prototipo a microonde per l’estrazione dell’olio dalle olive ha consentito di raggiungere risultati incoraggianti nell’utilizzo della tecnologia a microonde in questo specifico settore. In particolare, la riduzione dei tempi di lavorazione, un riscaldamento continuo, istantaneo e omogeneo della pasta e una importante semplificazione del layout dell’impianto di estrazione sono i vantaggi immediati e percepiti dall’utilizzo delle microonde in frantoio.

L’Olio extravergine

Questo olio è ottenuto per il 70% dalla cultivar pugliese, l’ Ogliarola, insieme ad altre tipiche cultivar quali la leccina e la cima di Melfi, e dalla Coratina. Le olive vengono raccolte direttamente dagli ulivi secolari delle Tenute, attualmente in fase di riconversione al biologico come da attestazione dell’ente certificatore ICEA.

Il colore è di un verde dorato intenso. In bocca è fruttato con sentori di mandorla, ha una leggera persistenza del piccante e dell’amaro. Al naso è delicato.

Ha un’ottima resistenza all’ irrancidimento e un acidità al 0,3%.

Ideale per condimenti a crudo come insalate e su bruschette come anche nei primi e con il pesce.

 

Discussione

Un pensiero su “Olio extra vergine Tenute Parco piccolo: tradizione e innovazione

  1. Grazie a Vino e Stile per avvicinarsi all’affascinante mondo dell’olio extravergine, per scoprire e far conoscere nuove realtà quali la nostra ; )

    "Mi piace"

    Pubblicato da merilù | giugno 6, 2017, 13:25

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

I piu’ letti

TRA TERRA E MARE I BIANCHI SICILIANI DELL’ESTATE CUSUMANO
CORONAVIRUS: VIA LIBERA UE A ETICHETTA SALVA SALUMI MADE IN ITALY
TRA I RODODENDRI IN FIORE
DUCHESSA LIA BLANC DE BLANCS
LA CANTINA SOCIALE DEI COLLI EUGANEI INAUGURA LA NUOVA SEDE
Il Trentodoc Riserva “Erminia Segalla” 2010 Pisoni ottiene 5StarWines in qualità di Miglior Vino Spumante

Prosecco Conegliano Valdobbiadene

Follow Vino&Stile on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 1.568 follower

video – la trouffe noir, luigi ciciriello, Bruxelles

VIDEO – Cantina Scoffone

video – trattoria bolognese, natal, brasile

Video – LVMH a Bruxelles

news dal mondo dello showbiz, cultura, cibo in anteprima

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: