GASTRONOMIA, NEWS

Il menu dopo le feste: farine integrali, verdure e superfood

 

Se nel periodo delle festività ci si è concessi qualche peccato di gola, con la proposta di Bofrost si torna facilmente a un’alimentazione equilibrata, ma senza rinunciare a coccolarsi con preparazioni sfiziose a base di bulgur, cavolo nero e legumi

Ritrovare il benessere fisico e mentale, per affrontare senza zavorre l’anno che è appena cominciato: è il desiderio un po’ di tutti, dopo che nel periodo natalizio ci si è lasciati andare a più di un peccato di gola. Alleggerire il menu del dopo feste diventa allora l’imperativo, ma come si può passare dalle tavole imbandite a un’alimentazione regolare ed equilibrata senza perdere il buonumore? Variare è la parola chiave: provare nuovi piatti, ingredienti diversi dal solito, materie prime particolari. Calando un asso nella manica: la comodità del surgelato, che riduce i tempi e le difficoltà di preparazione, e per di più consegnato comodamente a casa, pronto per essere gustato.

È la proposta di Bofrost, la più importante azienda italiana della vendita a domicilio di specialità surgelate, che per cominciare il 2017 con leggerezza e gusto propone tre novità da gustare senza sensi di colpa, perché amiche della linea, rivolte a un pubblico che si orienta sempre di più su ingredienti di stagione, ma particolari e diversi dal solito, con uno occhio alle alternative rispetto alla classica farina raffinata e ai cosiddetti “superfood” ricchi di sostanze nutritive, come cavolo nero, bulgur e lenticchie.

La Zuppa di bulgur rientra a pieno titolo nel “comfort food” invernale: rustica e gustosa, è a base di bulgur, un4686_web_stuzzicotti frumento integrale ricco di fibre e molto saziante. Contiene inoltre ceci, fagioli rossi, zucca, lenticchie rosse e spinaci, per un pieno di energia. Nutriente ma leggera, è un primo piatto veloce da preparare in pentola o in microonde.

Anche la Schiacciata si arricchisce con ingredienti di stagione e unisce la leggerezza della base di farina di frumento integrale alla sorpresa di un abbinamento insolito: mozzarella, humus (una salsa a base di ceci), pomodorini e cavolo nero, un ingrediente della tradizione che ultimamente è diventato ricercatissimo come superfood di tendenza.

Infine, gli Stuzzicotti integrali ai formaggi sono perfetti per concedersi una golosità sfiziosa senza appesantirsi troppo. Sono delle crepes di farina di frumento integrale con panatura anch’essa integrale e ripieno ai formaggi.

A chi ama un’alimentazione diversa dal solito Bofrost dedica la linea di specialità vegetali MyLife, ideali per chi segue una dieta vegetariana e con alcune proposte adatte anche ai vegani. Sono proposte piene di sapore che spaziano dai primi piatti, ai secondi, agli snack, fino alla pizza, come la Margherita Multicereali farcita con MozzaRisella, un preparato vegetale a base di riso germogliato.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Follow Vino&Stile on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.593 follower

video – la trouffe noir, luigi ciciriello, Bruxelles

VIDEO – Cantina Scoffone

video – trattoria bolognese, natal, brasile

Video – LVMH a Bruxelles

news dal mondo dello showbiz, cultura, cibo in anteprima

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: