NEWS

Il Seminario Veronelli presenta la nuova app dedicata ai cultori del vino italiano nel mondo

 
Il Seminario Veronelli presenta la nuova app dedicata ai cultori del vino italiano nel mondo
 
Da Bergamo, tra le provincie più colpite dall’epidemia covid-19, arriva un segnale di ottimismo per il settore vitivinicolo italiano: in un momento di grave difficoltà per la filiera vino, infatti, una nuova iniziativa del Seminario Permanente Luigi Veronelli, che ha sede nel capoluogo orobico, desidera sostenere e promuovere i nostri “capolavori enologici”.
L’Associazione fondata nel 1986 da Luigi Veronelli – intellettuale, critico e massimo degustatore del Novecento – presenta, infatti, per la prima volta, la versione digitale in lingua inglese della sua celebre guida ai vini d’Italia. Grazie alla ricca simbologia e alla scala di valutazione in centesimi, particolarmente apprezzata in ambito internazionale, la nuova applicazione Veronelli’s Gold Guide to Italian Wines consentirà ai professionisti e agli appassionati di tutto il mondo di consultare su smartphone i contenuti essenziali della Guida Oro I Vini di Veronelli 2020, con le informazioni relative alle aziende e ai vini e le valutazioni formulate dai Curatori Gigi Brozzoni, Marco Magnoli e Alessandra Piubello.
Per sostenere i vignaioli italiani in questo periodo fortemente critico, inoltre, il Seminario Veronelli ha deciso di rendere disponibile questa nuova app in forma totalmente gratuita in tutti i mercati esteri. Un piccolo contributo affinché, in ogni luogo del mondo, sia presto possibile brindare con i migliori vini d’Italia e lasciarsi alle spalle questi mesi difficili e dolorosi.
«Questo periodo di crisi sta mutando profondamente le nostre abitudini, anche nella scelta, nell’acquisto e nel consumo del vino. Pur con mille limitazioni, se in vigna e in cantina il lavoro dei produttori prosegue, è in ambito commerciale che si registrano, oggi, enormi difficoltà. L’annullamento dei maggiori eventi fieristici, la complessità degli approvvigionamenti e la temporanea chiusura, in molti stati, di ristoranti e pubblici esercizi stanno mettendo a dura prova operatori d’ogni dimensione e tipologia» afferma Andrea Bonini, Direttore del Seminario Veronelli. «Difficile comprendere, ora, come evolverà lo scenario; desideriamo, tuttavia, dare il nostro contributo al settore favorendo l’incontro tra i migliori vini d’Italia e coloro che, nel mondo, desiderano conoscerli e apprezzarli».
Dopo le novità introdotte nell’edizione cartacea e il rinnovamento completo dell’app I Vini di Veronelli riservata ai Lettori italiani, l’Associazione propone, dunque, un’altra importante iniziativa a favore della cultura del vino. Un impegno che il Seminario Veronelli promuove grazie al sostegno dei Soci – ogni informazione sulla #CampagnaAssociativa2020 è disponibile qui – e a poche settimane dall’inizio dei lavori di redazione per la Guida Oro I Vini di Veronelli 2021 previsto, come di consueto, nel mese di maggio.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

I piu’ letti

CHAMPAGNE DE VILMONT,  LO CHAMPAGNE CHE PARLA ITALIANO
Vini romeni: vini da scoprire
S.TO.P. (Suite, Tonica e Prosecco)  il nuovo cocktail dell’estate 2016
DUCHESSA LIA  MOSCATO D’ASTI DOCG
Duchessa Lia, Barbera d’Asti DOCG Superiore Galanera
Contatti

Prosecco Conegliano Valdobbiadene

Follow Vino&Stile on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 1.565 follower

video – la trouffe noir, luigi ciciriello, Bruxelles

VIDEO – Cantina Scoffone

video – trattoria bolognese, natal, brasile

Video – LVMH a Bruxelles

news dal mondo dello showbiz, cultura, cibo in anteprima

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: