CANTINE, DEGUSTATO PER VOI

Casale Marchese, due secoli di tradizione

La famiglia Carletti è proprietaria dell’Az. Agr. Casale Marchese da circa due secoli.

veduta_casalemarcheseIl Casale Marchese poggia su due antiche cisterne romane ed è già citato in una Bolla di Bonifacio VIII del 12 maggio 1301 come parte del feudo della famiglia Annibaldi. In seguito, nel periodo rinascimentale, il Casale è divenuto dimora del marchese Emilio de’ Cavalieri (1550-1602), da cui il nome ancora oggi sulle mappe Casale del Marchese.

L’azienda agricola Casale Marchese, con una superficie di oltre 50 ettari destinati in gran parte a vigneto specializzato, è situata nel cuore del Frascati DOCG e si affaccia su uno dei più suggestivi panorami romani e tuscolani, dove i vigneti si alternano ad ulivi secolari. Il terreno, di origine vulcanica è ideale per questo tipo di coltura, grazie anche alla giacitura collinare.

Le tecniche di coltivazione, adottate in azienda rispondono ai principi di una viticoltura di qualità superiore. I vigneti di Casale Marchese sono allevati, in gran parte, a Cordone Speronato, con alta densità di piante per ha (4.000 – 5.000) e potatura corta; ciò consente di concentrare meglio i caratteri chimico fisici della qualità nei pochi grappoli prodotti per pianta (1,5 – 2kg).   Le varietà dei vigneti di Casale Marchese sono tradizionalmente utilizzate per la produzione del vino Frascati: Malvasia Puntinata, Malvasia di Candia, Trebbiano Toscano, Greco, Bombino, Bellone. Recentemente sono state impiantate varietà internazionali come Chardonnay, Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc.

Abbiamo degustato:

Rosso eminenza

captureE’ un vino composto da uve Merlot, Cabernet Sauvignon, Cesanese, Montepulciano raccolte in modo manuale. Si presente con un profumo fruttato, intenso di ciliegia, fragola e prugna che durante l’invecchiamento assumono sfumature speziate di liquirizia, caffè e pepe verde. In bocca è immediatamente avvolgente, morbido con tannino evidente ed equilibrato. A tavola e’ perfetto con
bucatini all’amatriciana, fritti regionali, piatti tipici della cucina romana.

Clemenssfsfsfsfs

Vino bianco proveniente da un suolo di origine vulcanica composto da uve Malvasia del Lazio e Chardonnay allevate a cordone speronato

La raccolta è manuale in cassette forate da 15kg. Pressatura soffice e selezione delle differenti frazioni di mosto. L’ affinamento avviene su fecce fini per quattro mesi. Il Clemens si presenta intenso e persistente con sentori floreali e fruttati con sentori di frutta esotica, ananas e melone. Il sapore è caratterizzato da una persistente nuance agrumata che apre ai profumi di frutta gialla e tropicale.
Negli abinamenti culinari e’ votato a zuppe di pesce, carni bianche, porchetta, pesce al forno con patate.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sostieni VinoeStile

I piu’ letti

NASCE IL PROSECCO DOC ROSÉ Zonin Prosecco & Pininfarina ancora insieme
Cantine Gulino: orgogliosa espressione del territorio siciliano  #vino #Italia #Siracusa
TENUTA ARGENTIERA FESTEGGIA IL DECIMO ANNIVERSARIO DI ARGENTIERA
A Bruxelles consegnato il premio  “Marchio Ospitalità Italiana, Ristoranti Italiani nel Mondo”
CHAMPAGNE DE VILMONT,  LO CHAMPAGNE CHE PARLA ITALIANO
RIBOLLA GIALLA MONVIERT D.O.C. Friuli Colli Orientali

Prosecco Conegliano Valdobbiadene

Follow Vino&Stile on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 1.612 follower

video – la trouffe noir, luigi ciciriello, Bruxelles

VIDEO – Cantina Scoffone

video – trattoria bolognese, natal, brasile

Video – LVMH a Bruxelles

news dal mondo dello showbiz, cultura, cibo in anteprima

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: