NEWS

PIANO TRIENNALE PER CONQUISTARE IL MERCATO CINESE

WPTiananmenGateUn investimento di 4,7 milioni di Euro per il vino italiano in Cina. E’ quanto prevede il piano triennale presentato lo scorso 28 giugno al Ministero per le Politiche Agricole e Forestali da parte di Italia del Vino Consorzio e Istituto Grandi Marchi, due fra i più importanti consorzi privati italiani per la promozione del vino italiano all’estero.

Il piano di intervento si è reso necessario in seguito alla perdita di quote del mercato cinese da parte del vino italiano, che dall’8% del  2006 è sceso al 6% nel 2012. Si tratta del principale mercato mondiale per abitanti e per potenzialità, nel quale l’Italia ha venduto nel nel 2012 appena 75 milioni di euro fra vini sfusi e imbottigliati. Nello stesso periodo la Francia ne ha collocati 612, l’Australia 177, il Cile 114 e la Spagna 87.

«Questa situazione non è più sostenibile – sottolineano i presidenti dei due consorzi, Piero Antinori ed Ettore Nicolettoe il rischio concreto è quello di venire relegati in posizioni ancora meno influenti. Siccome il vino italiano è vincente ovunque nel mondo per qualità, capacità di integrarsi con le cucine locali e prezzo, il problema sta, secondo noi, nella frammentazione della nostra proposta complessiva. Ci siamo presentati in molti contesti, ma sempre individualmente, cercando di spiegare ad un pubblico non compiutamente formato, tutta la complessità della produzione italiana. Troppe informazioni, in troppo poco tempo. Il risultato è che non ci hanno capiti».

Se verrà accolto, il progetto permetterà di attuare una strategia mirata alla promozione dell’intera produzione nazionale piuttosto che dei singoli marchi e comprende una serie di inziative a carattere formativo e divulgativo quali, ad esempio,  la pubblicazione di un dizionario italiano-mandarino con tutti i vocaboli della nostra enogastronomia; una guida a come abbinare le cucine tradizionali cinesi coi vini italiani e, infine, una piattaforma web, sempre in mandarino, col coinvolgimento di blogger, giornalisti e chef cinesi.

Italia del Vino-Consorzio e Istituto Grandi Marchi rappresentano 32 imprese italiane del comparto vino con 20mila ettari coltivati in tredici regioni italiane. Complessivamente occupano circa 3mila addetti e realizzano un fatturato complessivo di 1,4 miliardi di euro, di cui ben 750 milioni sono rappresentati da esportazioni, il 17% dell’export complessivo italiano di settore.

Italia del Vino-Consorzio comprende: Gruppo Italiano Vini, Cantine Lunae, Medici Ermete, Banfi, Drei Donà Tenuta La Palazza, Ferrari, Gancia, Marchesi di Barolo, Santa Margherita, Sartori, Terredora, Casa Vincola Zonin.                                 

Istituto del vino italiano di qualità Grandi Marchi ha invece come associati: Alois Lageder, Argiolas, Biondi Santi Greppo, Ca’ del Bosco, Michele Chiarlo, Carpenè Malvolti, Donnafugata, Ambrogio e Giovanni Folonari Tenute, Gaja, Jermann, Lungarotti, Masi, Marchesi Antinori, Mastroberardino, Pio Cesare, Rivera, Tasca D’Almerita, Tenuta San Guido, Umani Ronchi.

Massimo Paccagnella

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sostieni VinoeStile

I piu’ letti

Vini romeni: vini da scoprire
LA MORTANDELA# CON IL TEROLDEGO# IN VALDINON#
UN PROSECCO DA 10
PAPA FRANCESCO: "SENZA VINO NON C'E' FESTA"
MILANO RISORGE, CON EATALY SMERALDO
Freisa d’Asti DOC di Duchessa Lia, il rosso fresco e delicato piacevole anche in estate!

Prosecco Conegliano Valdobbiadene

Follow Vino&Stile on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Unisciti ad altri 1.604 follower

video – la trouffe noir, luigi ciciriello, Bruxelles

VIDEO – Cantina Scoffone

video – trattoria bolognese, natal, brasile

Video – LVMH a Bruxelles

news dal mondo dello showbiz, cultura, cibo in anteprima

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: